sabato , 21 ottobre 2017
Interrogazione del 7/7/2017 – Allarme siccità

Interrogazione del 7/7/2017 – Allarme siccità

MOVIMENTO 5 STELLE FOLIGNO

 

INTERROGAZIONE URGENTE A RISPOSTA SCRITTA E ORALE

 

Oggetto: Interrogazione urgente sul problema della siccità e sui possibili gravi danni che potrebbe arrecare al nostro territorio.

 

Ai Dirigenti area tecnica-

al sindaco Nando Mismetti

all’assessore per le politiche ambientali

 

I sottoscritti Fausto Savini e Valentina Ferrari, Consiglieri del Gruppo Consiliare del Movimento 5 Stelle interrogano la S.V.

 

PREMESSO CHE

 

Le precipitazioni nella scorsa primavera sono risultate quasi il 50% inferiori rispetto al periodo di riferimento, dopo un inverno particolarmente asciutto con un deficit idrico del 48%, un inverno e una primavera che si classificano rispettivamente al terzo e al secondo posto tra le meno piovose dal 1800, e gli effetti si stanno facendo sentire sulle coltivazioni con danni stimati. L’Italia si trova in piena crisi idrica, infatti l’Emilia Romagna, la Toscana, il Piemonte e la Sardegna hanno richiesto lo stato di calamità naturale e questo dramma sembra estendersi velocemente a tutte le regioni.

L’agricoltura è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici, in un momento difficile come questo per il comparto agroalimentare umbro, dove, per alcune colture tipo orzo, favino, grano e ortaggi, si prevedono raccolti inferiori del 50% – 60% rispetto agi anni precedenti e se il clima continuerà a non dare tregua, potrebbe esserci il rischio di compromissione dell’intera produzione delle colture di girasole e sorgo.

 

TUTTO CIò PREMESSO

 Interroghiamo la s.v. per sapere:

– quali provvedimenti sono stati messi in programma ad oggi e quali si intendono adottare per far fronte ai problemi creati da questa emergenza.

– qual è la situazione del livello delle falde acquifere e lo stato di inquinamento delle stesse dalle quali viene attinta acqua per uso irriguo

– qual è la situazione della disponibilità di acqua potabile attuale e le proizioni di disponibilità della stessa, perdurante lo stato attuale di grave siccità

– se vi sono stati degli interventi di manutenzione, risparmio, recupero e riciclaggio delle acque, campagne di informazione ed educazione sull’uso corretto dell’acqua.

– se vi sono perdite dall’acquedotto comunale e di quale percentuale si tratta.

 

I consiglieri Fausto Savini-Valentina Ferrari Movimento 5 stelle

 

Foligno, 5/07/2017

Cliccando su questo link si può visualizzare la risposta fornita.

Articoli correlati:

About Rosangela Marotta

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top